Svegliarsi così

E’ stata la mia prima alba in barca dopo una notte di navigazione. E’ stata la ia prima vera notturna. Avevo partecipato ad una delle prime 151 miglia, ma eravamo arrivati alle 2 di notte.
Ma quella volta, sempre in Bretagna, è stato magico. Vedere le luci affievolirsi, constatare la curvatura terrestre vedendo prima il bagliore e poi i punti luminosi, iniziare a vedere le stelle è stato meraviglioso.
Per la prima volta ho visto le luminescenze del plancton apparire quando la prua tagliava l’acqua.
Dopo quel battesimo ho navigato ancora di notte, e sempre in Bretagna, ho fatto al timone il “Raz de Sein” durante una regata (ma questa è un’altra storia) e l’ultima volta ho navigato su Sereine da Concarneau verso Sud.

Rispondi