Partenza rimandata

Capita che il mare si incazzi, e il mio caro mare bretone mostri questo altro volto. Capita che anche i Bretoni annullino una tappa del loro TourdF (2015)ma non senza averci fatto arrivare fuori dal canale e constatare, costernati, che forse per quel giorno potevamo bere una birra aspettando domani.
Non ho mai visto onde così alte come in Bretagna, ma solo per la mia poca esperienza. Dicono essere più lunghe e meno ravvicinate che in Mediterraneo, meno ripide da risalire e da scendere. Non lo so, non l’ho saputo verificare.
Il mare merita rispetto, ma non si fa problemi a prenderselo quando ne ha voglia. Ricordo quel posto come uno dei miei preferiti. Ed uso la formula “uno dei miei” perché mi sentirete dirlo spesso di tanti posti, perché si ne ho proprio tanti di posti preferiti. Il canale più bello, un bacio particolare, un posto magico, un pub da ricordare, la prima bassa marea, una donna abbracciata, il primo porto nell’oceano, la prima uscita da capitano, il primo ormeggio fatto bene (il solito culo del principiante). Non so se avrò una storia per ognuno di essi, o meglio se la scriverò, perché una storia ce l’hanno tutti i miei posti preferiti.

La regata, la 2° tappa, è stata annullata e il giorno dopo abbiamo fatto un sacco di motore per portarci a sud e partire da li per una notturna con il passaggio del Raz de Sein.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.