windy

IMG_1694

oggi a Milano ci sono stati 25 nodi di maestrale, rafficato! Quale migliore scenario per il mio primo giorno di lavoro, quello nuovo. Si un altro, ancora “nuovo”.

il 31 luglio ho lasciato il mio lavoro pacifico, noioso, sicuro, per un’avventura che aveva sulla carta tutte le caratteristiche per sapere di buono, per farmi fare cose divertenti, con amici, magari avendo anche successo.

il 31 gennaio ho, definitivamente, tratto le conclusioni che quell’avventura non era buona, non era divertente, le persone erano tutt’altro che amici, e di successo manco l’ombra. Al suo posto grandi secchiate di … , insulti, giudizi personali gratuiti ed una professionalità che un babbuino (poi chissà perché un babbuino non dovrebbe essere professionale!?) avrebbe superato bendato e legato. Insomma una SOLA di lavoro e di amico, pardon di EX amico.

Oggi ho iniziato un nuovo lavoro, che spero mi possa dare soddisfazione.

Il vento mi piace, mi fa stare bene e mi riporta con la mente a ricordi piacevoli. Sentire il maestrale a Milano é bellissimo, poi con l’intensità di oggi e proprio oggi non ha prezzo!

Sono contento di essermi risollevato presto e con solo qualche ammaccatura, fa piacere sapere di poter contare su me stesso, e su tutte le persone di cui mi sono circondato in questi anni.

questa volta sono stato meno diplomatico ed non ho parlato per metafore, ma non sempre servono.

La vignetta mi piace perché sapere che la vita é finita me la fa vivere con quell’urgenza e consapevolezza di coglierne ogni attimo e di non sprecarne neanche un po’.

Sapere di essere capace di risollevarmi, di resistere al vento, di saperlo cavalcare per andare più lontano mi entusiasma. Eh si, lo ammetto, massaggia forse troppo il mio EGO, ma quelli sono solo cavoli vostri!

Corto Calabrese

2 Replies to “windy”

    1. come si dice: la vita è quello che accade mentre tu fai progetti! Beh, non solo è così, ma quasi sempre è diversa dai progetti che stavi facendo. Semplicemente mi sono trovato in una situazione che non avevo previsto e non mi piaceva, ed ormai non ho più voglia di sprecare il mio tempo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.