umanità diffusa

L’unica cosa che mi sto concedendo in questo periodo, è una corsetta la mattina (presto per incontrare meno persone). Qualche corridore, qualche passeggiatore di cani, e qualcuno che va al lavoro. di solito saluto chi corre, celebrando la comunanza di intenti. Stamattina ho salutato tutti. Non siamo nemici, siamo persone con la stessa voglia di vivere, di farcela, di sperare…

Rispondi